Carta Spider con Iban

La banca Infinita, branchia della MPS, propone la Carta Spider, ovvero una carta ricaricabile con i vantaggi che un conto corrente può avere.


Banner_Amazon Optical 468x60

La carta consente un accesso alla piattaforma online di Infinita e la possibilità di visualizzare il proprio saldo in ogni momento. Come un conto corrente, permette di pagare comodamente online i vari bollettini e anche l’opportunità di fare bonifici. E’ possibile, inoltre, far accreditare il proprio stipendio o la propria pensione.

Oltre a questo, con la Carta Spider si possono effettuare operazioni di prelievo, pagare gli acquisti nei negozi con sistema Pos e comprare in tutta sicurezza sul web; la carta Spider funziona su tutto il territorio nazionale ma anche all’estero.

Infinita garantisce anche il servizio Sms con cui ricevere il proprio saldo.

La ricarica della carta la si può fare attraverso un semplice bonifico e il tetto massimo è di 10.000 euro.

 

Richiedere la carta Spider è facile e lo si può fare online utilizzando il sito ufficiale oppure in una delle molte filiali di Mps.

Il primo anno questa carta è gratuita e solo dal secondo anno si pagano 7 euro se la carta è stata richiesta online, oppure 10 euro annuali se la richiesta è stata fatta tramite gli sportelli.

Vediamo gli altri costi associati:

–       ogni ricarica di Spider costa 1 euro dai bancomat MPS e 2 euro dagli sportelli

–       se la ricarica viene fatta attraverso un bonifico non si paga nulla

–       è gratis prelevare dai bancomat MPS e ottenere il saldo

 

Il vantaggio principale di questa carta è il costo del canone annuale che permette di avere una carta ricaricabile che funziona anche da bancomat e tutte le opzioni base di un conto corrente tradizionale.

 

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati