Carta Viva della Compass

Carta di credito compass viva dodici

La carta di credito Viva Dodici è la prima carta non revolving  ma rateale, allo stesso tempo, proposta dalla società finanziaria Compass.

Le carte revolving presentano spesso costi ed interessi troppo elevati, anche se hanno il vantaggio di poter effettuare il pagamento rateale.

La Compass ha quindi avuto l’idea di proporre tra le carte di credito, una carta non revolving, che offra la comodità del pagamento rateale. La carta di chiama Carta Viva Dodici, attraverso la quale l’importo totale verrà suddiviso in dodici rate dello stesso importo, con una commissione rateale,  da un minimo di 50 ad un massimo di 70 centesimi, per ogni 100 euro di spesa effettuato.

Il TAN è quindi pari allo 0,00% – TAEG min di 11,46% , TAEG massimo di 16,26%. Tutto ciò dipenderà dalla tipologia di cliente, che sia più o meno un cliente a rischio.

Con carta Viva Dodici si possono effettuare due formule di pagamento, una è rappresentata dalla carta di credito e la seconda è il finanziamento tradizionale. Quindi i due servizi sono abbinati nella carta di credito.

Il periodo di ammortamento è così predeterminato, dalle dodici rate mensili, e l’entità della rata è anch’essa determinata dall’importo totale nell’ambito dei prestiti personali.

Il canone annuo di carta Viva Dodici è pari a 24,00 euro e sarà gratuita  per il primo anno, per i clienti della Compass.

Il vantaggio di questo tipo di carte di credito, sta nella comodità, da parte del cliente della Compass, di poter scegliere di pagare in un’unica soluzione l’importo della spesa effettuata. In questo modo si interromperebbero le singole rate mensili. Il cliente intestatario della carta di credito Viva Dodici dovrà effettuare la richiesta al Servizio Clienti dedicato, non si incorrerà né in penali né costi aggiuntivi.

Indipendentemente dal giorno del mese in cui si utilizza la carta di credito, il primo addebito avverrà il 15 del mese successivo.

Rimborso sul conto corrente bancario

Il rimborso sarà possibile attraverso la modalità RID con addebito sul conto corrente bancario o conto corrente postale, oppure il cliente potrà scegliere il rimborso attraverso il bollettino postale.

La sicurezza proposta dalla Compass associata alle carte di credito sono rappresentate dalle moderne tecnologie, quali il microchip DDA ad autenticazione dinamica, il servizio MasterCard Secure Code per poter effettuare acquisti online. La possibilità di associare alla carta Viva Dodici il servizio di Sms alert che avvisa in tempo reale, il titolare della carta, di una transazione effettuata.

 


Banner_Amazon Optical 468x60

 

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati