Carte di credito clonazione e furto

CARTE DI CREDITO CLONAZIONE

Ci sono alcune cose essenziali da fare, appena scopriamo che la nostra carta di credito è stata clonata, e se agiamo tempestivamente, possiamo limitare i danni.

Se la carta è stata rubata, telefoniamo al numero verde e  comunichiamo l’accaduto per farne bloccare l’utilizzo,  se siamo all’estero informiamoci di quale sia l’effettivo numero verde da contattare, spesso non coincide con quello attivo in Italia.

E veniamo al problema maggiore, la nostra carta di credito o bancomat viene clonata, ma noi non ce ne rendiamo conto. Il possessore della carta di credito ha 60 giorni di tempo, una volta visionato il proprio estratto conto ed appurato dell’utilizzo fraudolento, per contestare alla propria Banca, gli addebiti e le transazioni, che sono state riconosciute come non proprie. Per contestare gli addebiti, a volte sono presenti online dei moduli da compilare per ricevere il sospirato rimborso. Inoltre va sporto denuncia ai Carabinieri o alla Polizia.

La maggior parte delle truffe avviene online, ma in Italia anche off-line, può capitare ad esempio al ristorante.

La clonazione della carta di credito avviene con degli strumenti chiamati skimmer, che catturano i dati della banda magnetica, facciamo attenzione intorno a noi perché ci sarà certamente una telecamera, che copia il codice PIN. Se utilizziamo la carta in un negozio, non perdiamola di vista, controlliamo l’importo e la ricevuta che non va gettata poco distante dal luogo dove abbiamo effettuato l’acquisto.

Abituiamoci a controllare periodicamente l’estratto conto delle nostra carta di credito, così da non avere brutte sorprese.

Numeri utili, per le carte della Posta, i numeri da chiamare sono 800822056 se si telefona dall’estero il numero è +39 024503768; per la Carta Sì i numeri di riferimento sono 800-151616 e dall’estero +39 0234980020. Ogni sito della carta emittente ha il suo numero verde. Appena terminato di leggere questo articolo copiatelo su un foglietto e registratelo sul vostro cellulare.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati