Carte di credito e Sim telefoniche

Carte di credito collegate alle sim telefoniche

Sono tante le offerte relative a carte di credito collegate alle sim dei cellulari, tra le tante vogliamo illustrare la  Sim SuperFlash e la e-Postepay.

La prima carta di credito è offerta dalla Noverca, compagnia italiana che offre vantaggiose tariffe di mobile banking, telefonia, navigazione web, e telefonate verso l’estero. Si tratta una carta di credito SuperFlash del Gruppo Intesa SanPaolo, che riserva ai titolari della Banca, fino al 20 maggio 2012, promozioni ed offerte tariffarie.

Fino al venti maggio è attivabile la Noverca Exclusive, con un piano tariffario molto conveniente, che comprende lo scatto alla risposta pari a zero, e le chiamate verso Noverca a 5 eurocent/minuto.

Con il saldo potrai controllare il conto corrente, se si è già titolare di conti correnti, presso la banca Intesa Sanpaolo, si potrà ricaricare il cellulare, le carte prepagate, e pagare i bollettini postali. Con i cellulari di ultima generazione, è possibile grazie all’app gratuita, messa a disposizione della banca, effettuare bonifici e controllare eventuali investimenti.

Anche la compagnia  Poste Italiane, segue la tecnologia che avanza e propone la possibilità di collegare la propria carta di credito, e-Postepay al numero di cellulare.

Carte prepagate e sim telefoniche

La Postepay  può essere richiesta online, si può attivare in maniera molto semplice con un sms, che conterrà il numero identificativo, la scadenza ed il codice di sicurezza. Il plafond della e-Postepay può arrivare fino a 999,00 euro, annualmente possono essere ricaricati fino a 2.500 euro. La sua durata è pari a due anni, con costo di emissione e di attivazione, gratuito.

Per maggiori informazioni potete leggere postepay.poste.it.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati