Conti Correnti dedicati ai giovani

 


Banner_Amazon Optical 468x60

Per chi ha meno di 30 anni si prospettano grandi possibilità di accesso a conti correnti personali; sempre più banche propongono soluzioni golose e vantaggiose per chi necessità di un conto che costi poco e che sia facile da gestire.

 

Alcuni tipi di conti correnti dedicati ai giovani

Intesa Sanpaolo presenta il conto Zerotondo; come si evince dal nome, il costo del canone è assente e nel caso di persone al di sotto dei 26 anni, le spese di sportello sono gratuite. Il conto concede una carta di credito, un bancomat e la domiciliazione gratuita delle bollette.

 

Unicredit propone Genius One dedicato agli studenti universitari; il costo mensile del canone è di 1 euro e gratuito se si hanno meno di 27 anni. La gestione del conto può essere effettuata facilmente con internet o con il proprio telefonino ed inoltre i prelievi negli sportelli della banca, sono gratuiti. Per chi sceglie questo conto attraverso internet, viene omaggiato di un cellulare Android.

 

La BNL ha il conto corrente Te Young per chi ha meno di 35 anni; il conto ha un canone mensile di 11 euro e offre una carta Bancomat, libretto di assegni e servizio assistenza.

 

Monte dei Paschi di Siena ha il Conto Giovani per chi ha meno di 30 anni; il canone mensile è di 3,5 euro e fornisce una carta, alcune operazioni gratuite al mese e un accesso online al proprio conto corrente.

 

Banca di Desio e della Brianza pensa ai giovani dai 18 ai 25 anni con il Conto su di te; il costo del canone è pari a zero, le operazioni non si pagano e neanche il bancomat

 

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati