Conto Bancoposta nuovi tassi d’interessi


Banner_Amazon Optical 468x60

Il Conto Corrente BancoPosta Più è un conto corrente che permette di accedere ad alcuni vantaggi ed esclusive promozioni, la novità riguarda la scadenza del 1 settembre 2011, i titolari potranno godere di un esclusivo vantaggio.

La remunerazione delle giacenze sul conto corrente ad un tasso di interesse creditore lordo annuo pari all’1%, se però al termine di ogni anno ( 31/12), sarà stata accreditata sul conto, la pensione o lo stipendio, attivando anche la Carta BancoPosta Più, e domiciliando le utenze base.

Il vantaggio sta nel fatto che, il tasso lordo quadruplica rispetto al tasso offerto dalle Poste Italiane cioè dello 0,25%.

Andiamo a riguardare le spese concernenti il Conto corrente  BancoPosta Più:

la quota annuale è pari 30,99 euro;

la spesa annua per il possesso della Carta Postamat è pari a 10 euro.

In sintesi le spese annuali di tenuta del Conto Postale sono pari a 30,99 euro.

Se però il titolare del Conto Corrente BancoPosta più, possiede sia la Carta Postamat che BancoPosta Più; pagherà sempre a soli 30,99 euro.

I vantaggi del Conto Corrente BancoPosta Più sono:

l’estratto cartaceo semestrale cartaceo gratuito; libretto degli assegni gratuito; nessun costo di apertura conto corrente e di chiusura.

L’estratto conto online con il BancoPosta Più è gratuito e a cadenza mensile.

Questa promozione  parte dal primo settembre 2011, e altre informazioni sono reperibili presso gli Uffici Postali presenti in tutta la penisola.

 

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati