Come scegliere il miglior finanziamento online

Quando ci apprestiamo a fare un preventivo di prestito personale , grazie alla possibilità che ci viene offerta dal Web di effettuare un preventivo prestito online, potremo verificare l’importo della rata mensile che andremo a pagare in base ad un tasso annuo nominale (tan) deciso in fase di approvazione del finanziamento on line.

Ma tutto ciò non basta perché un aspetto molto importante, riguarda sicuramente anche il totale delle spese che un determinato finanziamento prevede. Quindi già sappiamo che oltre al tan, anche l’ammontare delle spese influisce sul totale del montante che andremo a riconsegnare alla banca o finanziaria, a fine ammortamento, cioè quando ultimeremo il pagamento dell’ultima rata.

Ecco che entra in gioco il TAEG (il tasso effettivo globale) che è il tasso globale e cioè il costo globale del nostro prestito personale online. Può succedere quindi, per fare un esempio, di vedere prestiti con TAN molto bassi, ma che prevedono parecchie spese e quindi un TAEG molto alto. Al contrario ci possono essere finanziamenti che hanno un TAN più alto ma che prevedono pochissime spese e quindi, di conseguenza, un TAEG più basso.

Sviluppando il piano di ammortamento dei due finanziamenti presi come esempio, ci si può trovare davanti ad una situazione in cui il primo finanziamento personale (che prevede un TAN più basso) abbia un TAEG più alto a causa dell’incidenza delle maggiori spese previste. Alla luce di tutto ciò, quindi il primo prestito può risultare meno conveniente del secondo, che anche se prevede un TAN di partenza maggiore, grazie alla bassa incidenza delle spese risulterà avere un TAEG minore e quindi una rata più bassa.

Da qui l’importanza di effettuare tanti preventivi prestito online, facilmente eseguibili tramite internet, in maniera del tutto gratuita ed anonima.

Ti serve un prestito? Fai un preventivo gratuito con Agos Ducato

Sia i commenti che il pings sono chiusi.

Commenti terminati