Factoring

Il Factoring è una modalità di contratto che generalmente viene stipulata tra un’azienda ed un cessionario, chiamato factor.


Banner_Amazon Optical 468x60

L’azienda con il “factoring” cede al factor tutti i suoi crediti; in parole semplici l’azienda, per rientrare parzialmente di pagamenti di cui non è venuto in possesso, vende gli stessi al factor che ne diventerà l’esecutore del recupero credito.

Da questo momento i debitori dovranno  saldare gli insoluti al factor e non più all’azienda di origine.

Con questo tipo di contratto entrano in gioco tre diversi personaggi, ovvero l’azienda, il factor e i debitori insolventi.

Il Factoring è un ottima opportunità aziendale di entrare in possesso di una certa liquidità, mettendo a garanzia i suoi crediti. Per il factor ovviamente entrano in gioco i guadagni che applicherà sul debito; normalmente sono interessi applicati che il debitore dovrà rendere entro una data prestabilita.

Il Factoring può essere visto anche come una forma di finanziamento, dove l’azienda riceve del denaro dal factor e quest’ultimo garantisce il recupero del credito.

L’azienda potrà ottenere il denaro anche prima che i suoi insoluti economici siano stati recuperati dal factor; inoltre l’azienda potrà anche richiedere un finanziamento su i crediti ancora inesistenti.

Questa garanzia o consulenza è seguita da un corrispettivo economico che viene valutato all’inizio della trattativa tra azienda e factor.

L’azienda dovrà anche garantire che i suoi crediti siano recuperati dal factor; se i debitori non saldano gli insoluti entro determinate tempistiche, l’azienda dovrà restituire i soldi ottenuti.

Quindi il Factoring è un’arma a doppio taglio dove esistono vantaggi e e svantaggi che vanno valutati con attenzione da un’azienda che decide di intraprendere questa strada.

Perchè il Factoring abbia modo di esistere, il factor potrà essere solo un ente pubblico o una società di capitali nel cui oggetto sociale sia indicata la mansione di recupero crediti; il capitale del factor dovrà essere piuttosto consistente.

 

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati