Finanziamenti matrimoni, Findomestic Come voglio

Findomestic e finanziamento per matrimonio

La scelta del matrimonio, che dovrebbe essere un evento indimenticabile può diventare problematico a causa delle spese a cui si va incontro, è possibile organizzare un matrimonio low-cost richiedendo un prestito cerimonie come voglio della Findomestic.

Spesso i giovani sono portati alla convivenza per evitare le spese, ma forse è possibile comunque realizzare un matrimonio, tagliando di circa il 60% le spese, dati Federconsumatori.

Il finanziamento tradizionale può essere richiesto nell’ambito delle proposte della Findomestic, che con il prestito personale per matrimoni Come Voglio ci permetterà di cambiare la nostra vita. Tra i vantaggi di prestiti personali della Findomestic, ci sono la possibilità di aumentare o diminuire l’importo della rata mensile, si può saltare una rata, e fissare il suo pagamento al termine del piano di rientro, questo può essere fatto per ben tre volte, dopo aver corrisposto in maniera puntuale almeno sei rate.

Tutte le modifiche dei prestiti personali Come Voglio di Findomestic verranno apportate gratuitamente. Le spese inoltre sono pari a zero. Facciamo un esempio di un prestito per cerimonie di 12.000 euro da restituire in 84 rate da 190.30 euro. Il TAN fisso è di 8.54% ed il TAEG di 8.88%, il totale dell’importo che verrà restituito sarà di 15.985 euro.

La modalità di restituzione di un prestito cerimonie di Findomestic è l’addebito in conto corrente, l’importo è variabile da 1.000 a 60.000 euro, la somma verrà erogata direttamente sul conto bancario con un bonifico oppure attraverso un assegno, inviato direttamente al domicilio, in assicurata.

Il prestito cerimonie Findomestic è una forma di finanziamento per agevolare chi voglia fare questo passo importante.

Partecipazioni per il matrimonio e risparmio

Secondo la Federconsumatori è possibile organizzare un matrimonio low-cost, realizzando in proprio le bomboniere, oppure orientandosi su articoli artigianali.  Le partecipazioni sono ormai superate, si provvederà a creare un evento su Facebook, per l’abito da cerimonia, si provvederà a noleggiarne uno, oppure si sceglierà in un outlet. Per l’album fotografico ed i filmini, ci penseranno gli invitati, sicuramente organizzati tecnologicamente. Per il pranzo, meglio scegliere un agriturismo, optando per un giorno della settimana, i fiori di stagione faranno risparmiare ancora un po’.

E per il viaggio di nozze, si può scegliere di aprire un conto sposi, così che gli invitati possano pagare il viaggio di nozze, e se preferite la lista di nozze, perché dovete completare l’arredamento, provvedete a scegliere un biglietto aereo last minute. Il periodo del matrimonio low-cost non dovrà essere nella stagione estiva.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati