Finanziamenti per le PMI

FINANZIAMENTI EUROFIDI PMI

Eurofidi lancia un plafond per i finanziamenti destinati alle PMI, che arriva fino a 50 milioni di euro, detto plafond salva investimenti.

I destinatari di questi finanziamenti, sono le medie e piccole imprese, che hanno difficoltà a proseguire nel normale svolgimento di tutte le incombenze economiche. L’obiettivo di Eurofidi, attraverso questi finanziamenti, è garantire un accesso al credito per le PMI, supportati da adeguati programmi di investimenti.

Il fondo metterà a disposizione delle imprese 100 milioni di euro di finanziamenti, erogati dagli istituti bancari convenzionati con Eurofidi. Sono ritenute spese ammissibili, nell’ambito dell’accesso ai finanziamenti, il 70% delle spese, inerenti l’acquisto di attrezzature, fabbricati e beni  strumentali. Per la regione Campania i finanziamenti potranno coprire nella percentuale dell’80 % la stessa tipologia di spesa.

Eurofidi è una società di consortile, da sempre attenta al mercato finanziario, che opera sostenendo i finanziamenti con la propria garanzia per permettere alle imprese di accedere al credito richiesto. La società Garanzia Fidi opera in maniera puntuale in quasi tutte le regioni d’Italia.

Un esempio è il sostegno alle imprese nella Regione Abruzzo, con finanziamenti agevolati, alle imprese della provincia dell’Aquila, che si trovano in situazioni disagiate. Le agevolazioni concesse, attraverso i suddetti finanziamenti, hanno l’obiettivo di limitare i danni subiti, a causa delle nevicate e delle avversità meteorologiche.

Per le aziende alimentari, è stato calcolata una diminuzione del volume di affari pari al 50%, l’accordo quindi tra Carispaq e i Confidi, è volto a rendere operativi i finanziamenti, anche per i privati ed aiuti alle famiglie, il plafond del fondo è di 10 milioni di euro. I finanziamenti sono concessi con la formula finanziamenti agevolati, se la richiesta è avanzata dalle famiglie alla Carispaq, per riparare le coperture delle proprie abitazioni, danneggiate dagli eventi atmosferici verificatisi.

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati