Flexicredito: per chi vuole acquistare beni agricoli

La Unicredit offre Flexicredito,un finanziamento creato per  le imprese agricole.


Banner_Amazon Optical 468x60

Si tratta di un finanziamento per l’acquisto di beni strumentali durevoli (macchine, bestiame), attraverso il quale, possono essere finanziate anche opere di sviluppo della propria impresa.

Sono esclusi però da questo tipo di finanziamento gli acquisti di immobili.

La somma finanziata va da 2.500 fino a 100.000 euro,grazie all’apertura di  un conto corrente riservato all’erogazione e al rimborso del finanziamento stesso,come concordato al momento del contratto.

Questo tipo di finanziamento ricade nella categoria dei fidi flessibili e del finanziamento a medio termine.

La durata del finanziamento,infatti, va da 3 a 6 anni,il tasso è variabile,il riferimento è l’Euribor a tre mesi,a questo va aggiunto lo spread.

Il richiedente del finanziamento può utilizzare la somma finanziata in piu’ volte.

Il rimborso avviene con rate,che possono essere mensili,trimestrali o semestrali,seconda la scelta del cliente.

Perché scegliere questo finanziamento?

Un‘azienda agricola durante un intero anno può aver bisogno di questo tipo di finanziamento,considerando le proprie produzioni e liquidità,e potrà scegliere di restituire il finanziamento stesso,nei periodi di maggiore liquidità.

Il vantaggio sta nel fatto che si pagheranno gli interessi solo sulle somme effettivamente utilizzate e che con versamenti successivi si potrà ripristinare la disponibilità del credito stesso.

Le informazioni relative a questo finanziamento possono essere richieste presso le Agenzie distribuite sul territorio nazionale.

http://www.unicreditbanca.it/it/imprese/finanziamenti/agricoltura/?idc=787

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati