Intesa San Paolo pro ambiente


Banner_Amazon Optical 468x60

La Banca Intesa San Paolo è spesso all’avanguardia per le strategie che adotta e che vanno a favore sia dei privati che delle piccole e medie imprese.

A luglio 2011, Intesa ha creato una collaborazione diretta con Legambiente, al fine di eliminare definitivamente la presenza dell’Eternit. L’Eternit è un elemento che risulta altamente dannoso all’uomo e che porta, spesso, a stadi avanzati di cancro.

Come funziona questa partnership?

Legambiente raccoglie le informazioni su realtà che necessitano di un intervento per eliminare l’Eternit, mentre Banca Intesa metterà a disposizione dei prestiti e finanziamenti agevolati.

 L’accesso a questi finanziamenti Intesa SanPaolo Pro Ambiente sarà aperto a tutti, privati ed aziende.

Banca Intesa offre anche finanziamenti per tutti coloro che vanno alla ricerca di energie pulite e lo fa tramite “Energia Business”, un prodotto per piccole imprese che serve ad aiutare all’acquisto di impianti fotovoltaici.

Questo prodotto parte da un minimo di 20.000 euro ad un massimo di mezzo milione di euro con una rateizzazione massima di 15 anni. I tassi sono bassi e si potrà scegliere tra il fisso o il variabile.

Interessante è il “Prestito Ecologico”, ovvero un prodotto pensato esclusivamente per i privati che intendono rendere le loro abitazioni a misura di ambiente.

 Il prestito può finanziare gli impianti fotovoltaici, ma anche l’installazione di finestre nuove che garantiscono una minore dispersione del calore, così come l’acquisto di elettrodomestici a basso impatto ambientale.

Il prestito parte da un minimo di 2.500 euro fino ad un massimo di 100.000 euro; il rimborso massimo in rate è di 15 anni, dove la rata viene addebitata direttamente sul conto corrente personale.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati