Compass speciale autunno

I prestiti online rappresentano sempre di più una soluzione  per la convenienza, la comodità  e per un più ampio confronto di possibili alternative.


Banner_Amazon Optical 468x60

La Compass, società di credito al consumo del gruppo Mediobanca, si inserisce in quest’ambito, realizzando per lo Speciale Autunno di finanziamenti, la piattaforma mCompass.

Quali caratteristiche ha mCompass.it? Si tratta di una piattaforma che rende possibile ricevere tutte le informazioni relative ai prestiti personali online, alla cessione del quinto e alle carte di credito, anche attraverso un collegamento con lo Smartphone.

Le funzioni presenti permettono di effettuare dei preventivi per poter valutare la convenienza del prestito, che si sta per scegliere. Potremo inoltre rintracciare la filiale Compass che sia più prossima alla nostra abitazione. Inoltre se siamo già clienti Compass, basterà effettuare la registrazione online, per accedere alla nostra area personale.

L’offerta dello speciale autunno della Compass è valida fino al 31/12/2011 ed offre la possibilità di richiedere un prestito personale fino a 15.000,00 euro. Facciamo un esempio: se la cifra richiesta è pari a 15.000,00 euro, il numero di rate è pari a 84, e l’importo sarà, se aggiungiamo la polizza facoltativa LifeStyle di 255,53 euro. Il premio facoltativo relativo alla polizza LifeStyle è di 1.008 euro. Il Tan fisso è pari a 8.75% ed il Taeg è di 9.30 % per l’intera durata del piano di rimborso.

Una caratteristica innovativa dei prestiti personali è la Cifra tonda, cioè la possibilità di corrispondere una rata mensile fissa e tonda, cioè facile da ricordare. Compass offre la convenienza di poter scegliere un pestito che possa essere flessibile, sicuro e veloce e possa dare ai potenziali clienti, la possibilità di realizzare un progetto che abbiamo a cuore.

 

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati