Prestiti alle imprese

Prestiti finalizzati per le imprese

Le piccole e medie imprese, stanno vivendo un periodo leggermente migliore, rispetto ai due trimestri precedenti quello attuale. Nel mese di aprile si è registrata una lieve ripresa. L’analisi è stata svolta da Eurisc e si è basata sulla richiesta di credito delle imprese, secondo il Crif.

Eurisc testimonia una percentuale in salita pari al +5% rispetto all’anno precedente, considerando lo stesso mese. Nei primi quattro mesi del 2012, il 36% delle richieste di prestito alle imprese è caduto nella fascia di 5.000 euro, il 20.7% nella fascia di richiesta credito tra 20 mila e 50 mila euro, ed il 18% hanno effettuato la richiesta di prestiti tra 18.000 e 20 mila euro.

Un esempio di prestito alle imprese è quello offerto da BNL Revolution Imprese, che dà la possibilità di effettuare un prestito flessibile, che parte da importi minimi, come 5.000 euro per arrivare anche a 100 mila euro. Il cliente potrà pianificare al meglio il proprio piano di rimborso, tutelato da un tasso fisso, e da un piano di ammortamento prefissato.

Le imprese, che possono presentare la domanda per ottenere un prestito sono le ditte individuali e lavoratori autonomi. È possibile con BNL Revolution Impresa acquistare nuovi impianti, macchinari, automezzi ed attrezzature. Sarà possibile adeguare i locali per le leggi della sicurezza, oppure si può investire, parte del prestito in pubblicità, ed acquisto di brevetti.

Anche in questo caso è possibile associare una polizza Continuity che tuteli il rimborso del debito residuo, così che il cliente possa affrontare al meglio il finanziamento.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati