Prestiti Personali fino a 75mila euro

PRESTITI PERSONALI BANCA SAI FINO A 75MILA EURO

La Banca Sai offre, tra i suoi prodotti finanziari, il nuovo prestito personale che può arrivare ad un importo pari a 75.000 euro.

Si tratta di un prodotto economico, denominato Monetary, che fa parte della gamma di prestiti personali, destinati ai correntisti della Banca Sai. I prestiti personali offrono soluzioni  di liquidità immediata per i clienti che abbiano spese impreviste. L’importo minimo, dei prestiti personali erogabile è pari a 2.500 euro fino a 10.000,00 euro e con opportune garanzia, si può arrivare ad importi di 75.000,00 euro.

In questo caso la garanzia richiesta, da parte della filiale, sarà differente. La durata del finanziamento che rientra nei prestiti personali, è compresa tra 7 e 101 mesi.

La caratteristica principale della tipologia di prestiti personali offerti da Banca Sai, è quella della flessibilità delle rate di rimborso. Ogni famiglia potrà scegliere la modalità migliore di rimborso.

Allo scopo di consentire l’estinzione automatica, nell’ambito dei prestiti personali, del debito residuo, viene stipulata una assicurazione sulla vita dell’intestatario del finanziamento.

Le rate sono rate fisse grazie al tasso fisso che comporta, per i prestiti personali di Banca Sai, la conoscenza dell’importo della tratta mensile, che potrà essere noto sin dall’inizio del piano di rimborso.

Finitalia è la compagnia che offre la tutela del cliente attraverso la stipula della assicurazione, che si perfezionerà almeno trenta giorni dopo la sottoscrizione dei prestiti personali.

La linea di credito offerto da Banca Sai, devono soddisfare le esigenze dei consumatori, che attraverso prestiti pluriennali, e rimborsi a condizioni di onerosità note e certe per l’intero finanziamento. Inoltre il vantaggio dei prestiti personali è associare una garanzia che copra il debito residuo.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati