Prestiti Personali per Natale

PRESTITI PERSONALI PER IL NATALE

Tutto il Natale che vuoi, con un prestito Agos Ducato, questo lo slogan pubblicitario, che accompagna la promozione dei finanziamenti,  che possono essere richiesti proprio in occasione del Natale.

Le caratteristiche principali del prestito personale Agos Ducato sono: la possibilità di saltare una rata, estinguere il prestito in anticipo senza incorrere in penali, modificare l’importo della rata mensile, infine è offerta la possibilità di variare la durata del finanziamento.

L’esempio della promozione è quello pari all’importo di 12.000,00 euro, che sarà rimborsato, attraverso rate mensili da 181 euro, il numero delle rate è pari a 84 tratte, ed il TAN è di 6.98% ed il TAEG pari a 7.51%.

Questo esempio è relativo ad una richiesta effettuata tramite internet, ricordiamo che, il TAEG cioè il totale delle spese, include gli interessi, le commissioni di istruttoria che saranno azzerate, l’imposta di bollo sul finanziamento, che è pari alla cifra di 14,62 euro, imposta di fine rapporto pari ad 1.81 euro, per importi superiori a 77,47 euro. La gestione della pratica ammonta ad una spesa pari a 1.30 euro, l’importo totale restituito dal cliente della Agos Ducato, sarà pari a 15.338, 68 euro.

La promozione della finanziaria Agos Ducato è valida fino al 31 gennaio 2012.

La richiesta del prestito personale può essere effettuata solo dai clienti, che effettueranno il rimborso attraverso il RID bancario, le caratteristiche di massima flessibilità che accompagnano questa promozione dovranno essere sottoposte ad approvazione della filiale della Agos Ducato.

Nella domanda che sarà compilata online, sarà sufficiente inserire l’importo desiderato, la propria professione, ed il codice fiscale. Poi si prosegue nelle operazioni di richiesta, ed in breve tempo il cliente avrà la risposta della fattibilità dell’importo.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati