Prestito per l’acquisto di strumenti musicali


Banner_Amazon Optical 468x60

Alcune passioni possono essere più costose di altre, soprattutto se comportano l’acquisto di materiale.

Per chi ha la passione della musica, vengono incontro delle possibilità per accedere a dei prestiti per l’acquisto di strumenti musicali.

Sono parecchie le banche che propongono questa tipologia di prestiti, ma alcune si differenziano per i vantaggi.

La Cassa Rurale ed Artigiana di Bredola propone un interessante finanziamento per comprare gli strumenti musicali o per pagare la retta di un corso di musica, anche quelli presso i migliori istituti.

Il finanziamento è a tasso zero e viene concesso con la metodologia del prestito chirografario, ovvero viene richiesta solo una firma a garanzia del prestito, oltre che le carte che attestino l’acquisto o l’iscrizione.

La restituzione del prestito per l’acquisto di strumenti musicali deve essere restituita in un massimo di 18 mesi e viene concesso solo a coloro che risiedono nelle aree in cui è presente l’istituto bancario.

Anche la Veneto Banca eroga il prestito, che è lo stesso che si richiede per l’acquisto di un computer o per libri di testo. Il tasso di interesse e pari a 0 e si può richiedere fino a 2.000 euro da restituire entro due anni.

Banca Meridiana propone un prestito personale per un massimo di 2.000 euro; anche questo è senza spese di istruttoria e senza interessi e la durata massima è di 24 mesi.

La Banca di Cividale propone un prestito senza interessi pari a 1.000 che possono essere richiesti per ciascun figlio; la restituzione del debito avviene in rate per 8 mesi. Per chi segue corsi di musica sono previste delle opzioni aggiuntive che vengono esposte dalle sede bancarie stesse.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati