Prestito postale

Il prestito bancoposta è ormai  da un po di tempo in circolazione. Per accedere a questo


Banner_Amazon Optical 468x60

tipo di finanziamento sarà necessario essere un correntista delle poste italiane.

Le poste italiane danno un prestito che va da 1.500€ fino ad arrivare ad un massimo importo di
30.000€,si potrà pagare da un minimo di 12 mesi fino ad un massimo di 84.
Con il prestito banco posta non si dovranno pagare nè le spese di istruttoria e nè le spese incasso pratica.
Il tasso di interesse parte dal 8.9% fino ad arrivare al 9.5% , il tutto varia secondo la
richiesta che il cliente presenterà.Tra i prodotti che offre poste italiane troviamo anche
Prontissimo e la Cessione del quinto.Andiamo a vedere due prodotti nei loro particolari
PRONTISSIMO (con il prestito personale prontissimo si potrà richiedere fino ad un
massimo di 10.000€, estinguibile da 24 a 72 mesi(rate),l’erogazione sarà pronta in 24 ore, se
non ci sono complicazioni.)
CESSIONE DEL QUINTO (praticamente si tratta  della cessione di 1\5 di
Pensione, che può variare da un minimo di 36 mesi, fino ad un massimo di 120 e bisogna
valutare l’importo prelevabile dalla pensione.)
Adesso andiamo a fare alcuni esempi dei prodotti citati nel nostro articolo:
Esempi di un prestito personale con POSTE ITALIANE da 5000€ fino a 10.000€:
Richiesta: 5.000,00€
Durata: 48 mesi
T.A.N.: 9.5% perché per essere inferiore bisogna fare una richiesta superiore a 10.000,00€
RATA: 125.62€
INTERESSI: 1.029,76€ di interessi.
Richiesta: 10.000,00€
Durata: 48 mesi
T.A.N.: 9.5% perché per essere inferiore bisogna fare una richiesta superiore a 10.000,00€
RATA: 251.24€
INTERESSI: 2.059,52€ di interessi.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati