Prestito senza busta paga

Ottenere un prestito senza busta paga non è impossibile.
La difficoltà maggiore deriva dalla mancanza assoluta di redditi sia ufficiali che in nero. In
questo caso farsi erogare prestiti o finanziamenti senza busta paga è praticamente
impossibile.
Se però si ha una garanzia aggiuntiva e ci riferiamo o ad un bene mobile o immobile, da dare
in garanzia, oppure ad un terzo soggetto detto (garante) che viene inserito, non solo in
mancanza di busta, ma anche per chi ha reddito ridotto.
Solo in questo modo, chi non ha redditi può ottenere dei prestiti senza busta paga o
certificazione simile. Le cose invece vanno meglio per chi, ha intenzione di chiedere prestiti
senza busta paga,abbia comunque dei redditi non dimostrabili perchè in nero.


Banner_Amazon Optical 468x60

In questo caso il
soggetto che ha una retribuzione periodica, ma che non è dichiarata, avrà moltissime
possibilità che gli sia concesso, almeno il cosiddetto piccolo prestito, senza busta paga;
dove l’aggettivo piccolo, sta ad indicare un finanziamento di modica somma fino, ad un
massimo di 5000€.
Altra ed ultima ipotesi, è quella dei prestiti personali senza busta paga, che
implicano che essi siano chiesti per pura liquidità, senza motivazione alcuna circa la causa
del finanziamento.
In questo caso, ottenere il prestito personale senza busta paga è ancora più difficile, perché la
banca o istituto di credito, non saprebbe neanche per quale causa il debitore spenda la
somma e questo farebbe salire ulteriormente il rischio di un mancato recupero del prestito
erogato.

Quindi non conviene fare prestiti personali senza busta paga ma cercare di
dimostrare, al finanziatore ciò che vorremmo fare con i soldi, in modo che si possa
convincere e forse erogare ciò da noi richiesto.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati