Calcolare le rate sul Web

Nella ricerca del mutuo migliore e magari più economico, per evitare che le famiglie vadano a trovarsi in situazioni il web è un alleato veramente fondamentale. Potrebbe anche essere difficile da credere ma in realtà è proprio così, internet offre tante possibilità; permette di avere molti preventivi in brevissimo tempo e permette anche, attraverso appositi form, di calcolare le rate del proprio mutuo.


Banner_Amazon Optical 468x60

 

La rata, lo sappiamo, è sicuramente ciò che più “caratterizza” un mutuo, da quella infatti dipende quanto andremo a pagare per tutti gli anni in cui il prestito sarà attivo, e dunque quella è la cosa che più interessa per chi lo contrae. Certo calcolare tali rate non è facile, abbiamo visto in altri post che il calcolo finale dipende da molte scelte, prima cosa il tasso, che si differenzia in base ai periodo ed in base agli indici, poi abbiamo la durata che può andare dai cinque ai trenta anni, ed infine abbiamo la tipologia di tasso, che può essere fissa o variabile.

 

Insomma il calcolo non è facile da fare, ma è comunque importante provare a calcolarlo anche da soli utilizzando i pratici form che si trovano in rete. Questi form è possibile trovarli nei siti dei principali istituti di credito e permettono, inserendo i dati, di calcolare le rate in tutte le sue varianti. Questo strumento è utilissimo per potersi fare un idea preliminare per andare poi a chiedere con più consapevolezza il proprio preventivo del finanziamento, sono in molti coloro che sottovalutano tale strumento, che invece, come speriamo aver dimostrato, è molto importante.

 

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati