Mutuo sociale ed emergenza casa

L’Onorevole Francesco Storace,nella trasmissione Uno mattina su Rai Uno, lunedi 6 dicembre 2010, ha parlato del Mutuo Sociale e dell’emergenza casa.


Banner_Amazon Optical 468x60

Mutuo Sociale significa vendita a rate, da parte dell’ ente Istituto Regionale per il Mutuo Sociale, alla famiglia che accede al mutuo.

L’ente vende a prezzo di costo,cioè allo stesso prezzo che è stato pagato dall’ente per la costruzione, e senza interessi applicati alla rateizzazione, una rata, infatti, non può superare 1/5 delle entrate economiche familiari.

L’Ente Regionale si interessa della costruzione di modelli di bioarchitettura tradizionale, a bassa densità abitativa e con tecniche innovative di fonti energetiche rinnovabili, su terreni appartenenti al pubblico demanio.

Il prezzo finale per una casa di 100mq,costruita a queste condizioni è di circa 80.000 euro.

Ma chi può accedere a questa formula?

Possono accedere solo le famiglie con cittadinanza italiana e residenti da almeno cinque anni nel territorio comunale.

Se tutti i membri maggiorenni della famiglia risultano disoccupati,la famiglia può dichiarare lo stato di totale disoccupazione,e così la famiglia stessa,verrà seguita da un’assistente sociale,inviato dall’ Istituto Comunale per il Mutuo Sociale.

La proprietà della casa acquisita con il Mutuo Sociale è vincolata cioè non può essere rivenduta nè affittata.

http://www.mutuosociale.org/progetto.html

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati