Vademecum documenti necessari per la richiesta di un mutuo.

I documenti necessari per l’istruttoria di  un Mutuo, sono prima di tutto quelli relativi all’immobile da acquistare.


Banner_Amazon Optical 468x60

Non meno importanti sono i documenti  anagrafici del richiedente del finanziamento e i documenti relativi al reddito percepito.


Prima di tutto occorrerà il rogito del venditore e la planimetria catastale. Poi per gli immobili di nuova costruzione è necessaria la concessione edilizia.

Infine se l’immobile è stato ereditato, occorre produrre una copia della relativa Denuncia di successione.

Passiamo ai documenti che riguardano colui che richiede il Mutuo.

E’ necessaria la dichiarazione fiscale che sia il CUD, il Modello UNICO,o il 730. Se si tratta di dipendenti occorre l’ultima busta paga,ai lavoratori autonomi è richiesta una copia del bilancio dell’anno successivo a quello di riferimento della dichiarazione.

Infine i documenti anagrafici.

Il Certificato di residenza e storico di Residenza per effettuare le indagini  su eventuali protesti e casi di omonimia.

Occorre poi l’ Estratto per riassunto dell’Atto di Matrimonio, per verificare se vige il regime della comunione o di separazione dei  beni tra i coniugi;un  Certificato di  Stato di Famiglia per conoscere il numero di soggetti a carico.

Tutti questi documenti saranno analizzati nella domanda proposta alla banca che potrà esprimere un parere di fattibilità sull’operazione di mutuo.

Dopo aver  effettuato ulteriori accertamenti la banca produrrà la delibera  per il finanziamento.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati