I vantaggi della surroga del Mutuo:quando conviene

La surroga o surrogazione è un operazione grazie alla quale, si sposta il mutuo, presso una nuova banca, per poter usufruire di condizioni economiche piu’ vantaggiose.


Banner_Amazon Optical 468x60

Il trasferimento del Mutuo permette di accendere un nuovo mutuo, grazie al quale si può migliorare:

il tasso,un mutuo di surroga a tasso fisso può sostituire il vecchio mutuo a tasso variabile;

l’entità del tasso;

lo spread della banca;

ma anche la durata stessa.

Unici parametri che non possono essere cambiati sono: l’importo,che dovrà coincidere esattamente con il capitale residuo del mutuo sostituito e gli intestatari del Mutuo

Quindi se il trasferimento del mutuo comporta un vantaggio nell’abbassamento dell’entità della rata,è certamente vantaggiosa come operazione.

Tutto ciò è stato reso possibile dalla Legge Bersani,Legge n° 40 del 2 aprile 2007, che ha permesso la portabilità dei mutui, con la surrogazione,appunto.

Ciò comporta l’assenza dei costi relativi alle spese notarili,istruttoria, perizia e costi per la cancellazione della vecchia ipoteca.

Sarà la nuova banca prescelta che  provvederà a saldare il vecchio debito residuo,come se fosse il creditore originario e la banca uscente non può assolutamente ostacolare l’operazione.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati