Fondo di credito per i nati 2012

FONDO NUOVI NATI 2012

Il Bonus bebè era previsto in tutte le regioni italiane come sostegno per le famiglie, che si trovano a dover affrontare spese maggiori, per la nascita di un bambino, questo fino al 2011. Nel 2012 il Bonus bebè, di importo pari a 5.000 euro, per ogni famiglia, si è trasformato in Fondo di credito.

Che differenza c’è tra fondo di credito e bonus bebè? Il Fondo di Credito non è altro che un prestito agevolato, dell’importo di 5.000 euro, erogato dalle Banche che hanno aderito all’iniziativa. L’ammontare totale per gli anni 2012,2013 e 2014 è di 25.000 euro. Il Fondo di credito non è più un bonus una tantum e a fondo perduto ma diventa un vero e proprio prestito a tasso agevolato.

La richiesta del Fondo di credito va presentata alle Banche che aderiscono all’iniziativa, entro il 30 giugno dell’anno successivo alla nascita del proprio bambino. Sul sito Fondo nuovi nati è presente l’elenco delle banche che aderiscono al fondo di credito per i nuovi nati o adottati.

Ogni regione però ha istituito delle proprie direttive, per sostenere le famiglie che abbiano bisogno di un aiuto economico, sotto forma di Bonus Bebè, attraverso forme diverse di agevolazioni e contributi da parte dei servizi sociali.

Facciamo l’esempio della Regione Lazio, che attraverso il progetto Vinco, offre un sostegno alle mamme lavoratrici sotto forma di voucher del valore massimo di 1.200 euro. Vinco è l’acronimo di Voucher, Innovazione, Conciliazione, perché lo slogan è Conciliare si può.

Un aiuto concreto alle donne che lavorano per far conciliare il lavoro e la vita familiare. La Regione Lazio rende noto che la conclusione del progetto Vinco è prevista per agosto 2012. La modulistica per effettuare la domanda è presente sul sito ProgettoVinco. Anche in questo caso è presente una graduatoria delle domande inviate, e il voucher di acquisto per i servizi, si potrà ritirare presso l’infodesk territoriale, di riferimento , ovviamente è necessario un documento di identità in corso di validità.

Ti serve un prestito? Richiedi un appuntamento in una filiale Compass!

Conti correnti in evidenza:
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente My Genius di UniCredit

Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati